A Novara sfida da non sbagliare: al Pala “Dal Lago” c’è Azzurra-Minimotor

CORREGGIO (Reggio Emilia) – La giornata di domani sarà un momento fondamentale per la lotta salvezza nel campionato di Serie A2: da una parte Azzurra Novara-Minimotor Correggio, che si giocherà alle 20.45 al Pala “Dal Lago”, alla stessa ora ma a Bassano del Grappa andrà in scena il match tra le ultime due della classifica, Hockey Bassano-Montebello. A tre giornate della fine, queste partite sono importantissime per la salvezza e la formazione allenata da Jorge Bastias non dovrà fallire malgrado un avversario molto importante e con ambizioni di alta classifica anche in post season. L’Azzurra Novara, che nell’ultimo turno ha battuto proprio il Montebello, arriva da quattro vittorie nelle ultime cinque gare e vuole mantenere il terzo posto faticosamente conquistato alle spalle di Trissino e Montecchio Precalcino. La partita sarà in diretta su fisrtv e sarà arbitrata da Enrico Uggeri di Lodi.

I biancorossoblu vogliono tornare alla vittoria che manca dal 6 febbraio, quando fu espugnata la pista del Breganze che consegnò il quarto successo stagionale. Da quel momento quattro stop che hanno permesso al Montebello di riavvicinarsi a solamente due punti da Diego Casari e compagni. L’attaccante, autore di un poker nella sfida d’andata, sarà della contesa così come Simone Scarpa, bravo a realizzare un gol nel derby perso 7-3 contro il Roller Scandiano. Insieme a loro i portieri Nicolò Salines e Graziano Gasparini, gli esterni Matteo Mangano, Alessio Caroli, Edoardo Righi e il capitano Marco Pozzi. Assente Stephan Orfei, al suo posto Riccardo Gabbi. Match dal sapore particolare per la rientrante Francesca Maniero, che dopo aver saltato l’ultima sfida con lo Scandiano torna a giocare con la casacca biancorossoblu nella sua Novara.

Attenzione massima da dedicare all’attacco dell’Azzurra Novara, il secondo dell’intero girone A di Serie A2 con 87 gol segnati, solo tre in meno del Montecchio Precalcino (primo a quota 90). A trascinare il reparto avanzato è Pablo Augustin Gonzalez Ferrer, classe 1993, miglior marcatore con 31 sigilli e quarto top scorer dell’intero campionato di Serie A2. Occhi puntati anche su Oscar Ferrari (15 reti) e Davide Bergamin (12), che possono essere di supporto nella manovra avanzata. All’andata la sfida finì 8-6 per i piemontesi: al poker di Casari si è aggiunta la doppietta di Righi, per il Novara quattro reti di Gonzalez, doppietta di Bergamin e reti di Ferrari e Vincenzo Mastropasqua.

 

Il programma della 20esima giornata del girone A di Serie A2:

Hockey Bassano-Montebello Hockey;
Azzurra Novara-Minimotor Correggio;
Symbol Modena-Hockey Thiene;
Trissino Hockey-Zetamec Roller Bassano;
Venetalab Breganze-Montecchio Precalcino.

Classifica: Trissino 43; Montecchio Precalcino 41; Azzurra Novara 31; Hockey Thiene 29; Venetalab Breganze 28; Roller Scandiano 27; Symbol Modena e Zetamec Roller Bassano 22; Minimotor Correggio 13; Montebello Hockey 11; Hockey Bassano 8.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.