Troppa Ubroker per la BDL Correggio: al PalaBassano finisce 8-3

BASSANO DEL GRAPPA (Vicenza) – La BDL regge per oltre 30′ ma perde 8-3 contro la Ubroker Bassano nel posticipo della 22esima giornata di Serie A1. Potenziale importante quello della compagine veneta, capace fin dal primo minuto di indirizzare la gara in proprio favore e mettere il sigillo finale nella seconda metà della ripresa. Scappano le avversarie per la salvezza del Correggio Hockey: con i successi di Sandrigo (1-0 a Grosseto) e Monza (5-4 contro Sarzana), sale il distacco rispettivamente a 12 e 7 punti dalle dirette concorrenti per restare in A1. Un passaggio da considerare perché, al termine delle 26 giornate di campionato, inizieranno i playout e si ripartirà con un girone all’italiana che vedrà le ultime quattro affrontarsi tra di loro ripartendo dalla metà del bottino punti conquistato nella regular season. Proprio i lombardi saranno i prossimi avversari dei biancorossoblu domenica al Pala “Dorando Pietri”, in una sfida che risulterà importantissima per la squadra di Pablo Jara.

La BDL ha saputo reagire al doppio svantaggio maturato già nel primo minuto di gara con Samuel Amato (29”) e Federico Ambrosio (1’00”). Sessanta secondi di shock dai quali i biancorossoblu si sono ripresi e gli sforzi sono stati parzialmente premiati con il gol di Max Thiel (17 reti per lui in campionato). Il 3-1 di Pablo Cancela ha chiuso il primo tempo ma Andrea Fantozzi, al 3’ della ripresa, ha avuto l’occasione di accorciare il risultato con un tiro di rigore che però non è andato a buon fine. Rigore sbagliato, rigore subito. Parafrasando la più antica regola dello sport, la squadra veneta ha trovato il 4-1 con Marc Coy e, successivamente, le reti di Andrea Scuccato e Samuele Muglia (autori dei gol bassanesi nel 2-2 della sfida d’andata) hanno portato il risultato sul 6-1 mettendo in ghiaccio la sfida. Dopo il sigillo di Mattia Baggio, in casa BDL sono arrivate le realizzazioni da tiro diretto di Alvaro Osorio (11esima rete in campionato) mentre Diego Casari (a quota sei in A1) ha chiuso la contesa a 130 secondi dal termine. In mezzo ai due timbri reggiani la marcatura che vale la doppietta per Pablo Cancela.

 

Il tabellino:

UBROKER BASSANO-BDL CORREGGIO 8-3
UBROKER BASSANO: Català, Amato, Cancela, Coy, Ambrosio – Baggio, Muglia, Luna, Scuccato, Nicoletti. All.: Luis Nunes.
BDL CORREGGIO: Salines, Zucchiatti, Fantozzi, Thiel, Osorio – Tudela, Righi, Caroli, Casari, Pedroni. All.: Pablo Jara.
Arbitri: Marco Rondina di Vercelli e Sergio Nicoletti di Castelgomberto (VI).
Reti: pt 29” Amato (B), 1’00” Ambrosio (B), 8’09” Thiel (C), 15’46” Cancela (B) – st 5’40” Coy (B), 10’23” Scuccato (B), 12’06” Muglia (B), 21’42” Baggio (B), 22’27” Osorio (C), 22’28” Cancela (B), 22’50” Casari (C).
Note – Falli di squadra 7-10. Cartellino blu mostrato a Pablo Cancela (B) a 22’27” del secondo tempo.

 

I risultati della 22esima giornata del campionato di Serie A1:

Teamservicecar Monza-Gamma Innovation Sarzana 5-4;
Engas Vercelli-Tierre Chimica Montebello 9-8;
Amatori Wasken Lodi-Gds Impianti Forte dei Marmi 5-4;
Galileo Follonica-GSH Trissino 6-5;
Edilfox Grosseto-Telea Medical Sandrigo 0-1;
HP Matera-Why Sport Valdagno 2-9;
Ubroker Bassano-BDL Correggio 8-3.

Classifica: Trissino 55; Lodi 50; Follonica 47; Forte dei Marmi 43; Bassano 41; Valdagno 36; Sarzana e Vercelli 32; Grosseto 30; Montebello 26; Sandrigo 23; Monza 18; Correggio 11; Matera -15.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.