Domani sera l’ultimo test della pre-season. Alle 20 sfida al Mirandola

CORREGGIO (Reggio Emilia) – L’ultimo test prima dell’esordio ufficiale. Domani sera, alle 20, la BDL Minimotor Correggio affronterà il Pico Mirandola in un allenamento congiunto al pala “Dorando Pietri”. Sarà il settimo test pre-stagionale per la squadra guidata dal tecnico cileno Pablo Jara: dopo aver giocato cinque partite contro quattro avversari di Serie A1 (due sfide al Montebello, una contro Forte dei Marmi, Lodi e Montecchio Precalcino) più un match contro una pari categoria (i Pumas Viareggio), i reggiani cercano la vittoria nell’ultimo atto della pre-season contro la compagine che militerà nel prossimo torneo di Serie B.

Partita fissata negli ultimi giorni, si tratta di un’ultima partita voluta dallo staff tecnico correggese per preparare al meglio l’esordio nel girone A di Coppa Italia, previsto per domenica contro l’Azzurra Novara (ore 18, pala “Dorando Pietri”). Una gara che arriva dopo le buone impressioni del primo tempo contro il Montebello, club di A1, disputato con un’ottima intensità agonistica e interessanti trame di gioco. Un match in più per oliare ulteriormente gli schemi in vista della sfida ai piemontesi che, nella giornata di domenica, hanno battuto 5-4 in casa lo Scandiano e sono volati in testa al raggruppamento di Coppa insieme all’Amatori Modena (4-0 rifilato al Seregno in Lombardia).

Pablo Jara, per il match contro il Mirandola, non avrà a disposizione Diego Casari, a rischio anche per l’esordio ufficiale. Il giocatore accusa ancora i problemi muscolari riscontrati a inizio preparazione e ha saltato tutti i test-match giocati sin qui dai reggiani. Il tecnico ha convocato i portieri Nicolò Salines e Niccolò Pavan, insieme agli esterni Gabriel Tudela, Alessandro Cunegatti, Lorenzo Biancucci, Edoardo Righi, Alessio Caroli, Francesca Maniero, Simone Scarpa e Samuele Ferrari.

“La nostra volontà è dare continuità al ritmo del primo tempo di Montebello – ha dichiarato Pablo Jara, allenatore della BDL Minimotor Correggio, in vista del test contro Mirandola – Sarà importante mantenerlo in vista dell’esordio contro Novara di domenica”.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.