Tre gare in cinque giorni per la BDL Minimotor: domani, alle 15.30, a Montecchio Precalcino

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Nuovo test per la formazione allenata da Pablo Jara. La BDL-Minimotor affronterà domani, domenica 11 settembre, il Montecchio Precalcino neopromosso in Serie A1. La sfida, che si giocherà in terra veneta, vedrà il fischio d’inizio alle 15.30 e sarà l’occasione per il tecnico cileno per testare nuovamente i propri ragazzi a due settimane dall’esordio in Coppa Italia (25/09 contro l’Azzurra Novara). Si tratta del quarto test della squadra biancorossoblu, dopo quelli con Forte dei Marmi, Lodi e Montebello, e darà il via a una settimana decisamente intensa: nelle ultime ore è stata fissata l’amichevole con la Pumas Viareggio, club di Serie A2, che si disputerà martedì al Pala “Dorando Pietri” alle 14.30, mentre giovedì si giocherà l’ultimo match pre-stagionale a Montebello Vicentino (sfida alla locale compagine di Serie A1 alle 20).

Tre gare in cinque giorni, per aumentare l’intensità in vista del primo incontro ufficiale. La partita di Montecchio Precalcino vedrà tutti convocati per la formazione reggiana, a eccezione di Diego Casari che non ha ancora smaltito i problemi fisici rimediati all’inizio della preparazione. Il tecnico ha convocato i portieri Nicolò Salines, Federico Pedroni e Niccolò Pavan, insieme agli esterni Gabriel Tudela, Alessandro Cunegatti, Lorenzo Biancucci, Edoardo Righi, Alessio Caroli, Francesca Maniero, Simone Scarpa e Samuele Ferrari.

Il Montecchio Precalcino, allenato dal confermato tecnico Roberto Zonta, ha terminato lo scorso torneo di Serie A2 al secondo posto del girone A e ha centrato l’accesso al massimo campionato dopo aver eliminato Modena, Novara e Matera nei playoff. Sarà una squadra giovanissima nel prossimo campionato di Serie A1 con età media di 21,6 anni. I biancoverdi ripartono da tre certezze: il capitano Andrea Zanini, Facundo Posito (miglior marcatore nel 2021/22 con 54 reti in 26 partite) e Stefano Campagnolo. Tra i nuovi arrivati i portieri Arnau Martinez e Cristiano Cocco, gli esterni Manuel Mir, Matteo Cardella, Elia Guglielmi e Marcos Vega. Nella lista anche Ernest Cinquini, in forza al Correggio Hockey nella stagione 2020/21, che negli ultimi giorni ha subito un incidente stradale che lo terrà lontano dalle piste per diverso tempo.

“Affronteremo una squadra con caratteristiche importanti, che punterà alla salvezza in A1 – ha dichiarato Pablo Jara, allenatore della BDL Minimotor Correggio – Sarà un buon test per noi, il primo di una serie di tre match ravvicinati prima dell’esordio in Coppa Italia. Per i nostri ragazzi è importante far esperienza in altri palazzetti e lontano da casa: la preparazione sta procedendo nel modo giusto e i giocatori si stanno impegnando molto, l’amalgama a livello tecnico cresce di partita in partita ed è importante testarci in amichevoli con avversari di livello”.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.