Buone indicazioni nel test contro la corazzata: la BDL-Minimotor perde 15-1 a Forte dei Marmi

FORTE DEI MARMI (Lucca) – Malgrado il punteggio finale nel primo match della stagione, buone indicazioni dal test del pala “Forte”. Il risultato non conta nelle amichevoli e il 15-1 inflitto dal Forte dei Marmi alla BDL-Minimotor Correggio non è un’eccezione. L’ampio divario è giustificato dai diversi giorni di preparazione (i toscani hanno iniziato prima), dalla differenza di categoria e di esperienza tra i componenti delle due formazioni: da una parte una corazzata che punta a vincere lo Scudetto, che annovera diversi giocatori della Nazionale italiana e campioni riconosciuti in tutto il mondo come Pedro Gil, dall’altra invece c’erano tanti giovani, alcuni di essi alla prima esperienza su una pista storica come quella di Forte dei Marmi.

Preambolo iniziale necessario per inquadrare il match. In più un pizzico di soddisfazione nell’esser passati in vantaggio contro la corazzata del massimo campionato con il gol segnato da Alessio Caroli dopo 61 secondi del match. Il 19enne atleta correggese ha fatto vedere buone cose ed è stato tra i migliori nella fila reggiane. Positive la prove di Nicolò Salines, che malgrado i nove gol subiti nel primo tempo ha cercato di rispondere al massimo ai ripetuti attacchi del Forte, e Gabriel Tudela, capace di trainare la squadra durante il primo tempo.

Tutti i giocatori correggesi hanno messo piede in pista. Esordio con la maglia della BDL-Minimotor per i tre nuovi arrivati: Lorenzo Biancucci ha iniziato la sfida da titolare, Niccolò Pavan ha giocato l’intero secondo tempo e Alessandro Cunegatti è entrato a partita in corso. Minuti in pista anche per Edoardo Righi, Manuele Pedroni, Francesca Maniero, Samuele Ferrari e Simone Scarpa. Non hanno giocato la sfida Diego Casari e Federico Pedroni, entrambi out per infortunio. In casa Forte dei Marmi hanno brillato particolarmente il nazionale Federico Ambrosio, autore di un pokerissimo, mentre Francesco Rossi ha segnato quattro reti. Tripletta per Pedro Gil e doppietta per il neo acquisto Enric Torner. Prossimo match per la BDL-Minimotor nel torneo “Città di Correggio” dove la squadra emiliana affronterà Lodi e Montebello il 3 settembre.

 

Il tabellino:

FORTE DEI MARMI-CORREGGIO HOCKEY 15-1
Reti primo tempo: 1’01” Caroli (C), 1’23”, 15’59”, 18’39” e 20’00 Rossi (FDM), 3’41” e 6’04 Torner (FDM), 6’56” Ambrosio, 7’57” Gil (FDM), 24’55” Gual (FDM).
Reti secondo tempo: 0’36, 1’27”, 12’29” e 24’44” Ambrosio (FDM), 2’32” e 4’15 Gil (FDM).
GDS IMPIANTI FORTE DEI MARMI: Gnata, Cinquini, Torner, Rossi, Illuzzi; Petrocchi, Gual, Ambrosio, Gil, Taiti. All.: Roger Molina.
BDL MINIMOTOR CORREGGIO: Salines, Biancucci, Caroli, Tudela, Righi; Scarpa, Cunegatti, Ferrari, Maniero, M. Pedroni, Pavan. All.: Pablo Jara.
Arbitro: Edoardo D’Alessandro di Viareggio.
Note: Spettatori 150 circa. Cartellini blu mostrati a Simone Scarpa (C) a quota 16’23” del primo tempo, a Elia Cinquini (FDM) a quota 9’36” del secondo tempo.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.