La stagione regolare si chiude con uno stop: l’Engas Vercelli batte 6-3 la BDL

VERCELLI – La BDL finisce il campionato con una sconfitta. Al PalaPregnolato di Vercelli l’Engas vince 6-3 e centra l’undicesima vittoria in stagione portandosi momentaneamente al settimo posto in graduatoria. La formazione allenata da Pablo Jara non riesce nella conquista dei punti nell’anticipo della 26esima giornata e chiude la stagione regolare al penultimo posto con 15 punti in campionato, frutto di quattro vittorie, tre pareggi e 19 sconfitte. Nei playout che inizieranno il prossimo 23 aprile, il punteggio sarà dimezzato per la compagine biancorossoblu che ripartirà da quota 8 per cercare di centrare la salvezza nel massimo campionato.

Il Vercelli, che lo scorso anno ha centrato la promozione in A1 e la vittoria della Coppa Italia di Serie A2, ha saputo mettersi mostra fin da subito nel corso del match ma la BDL ha retto nei primi minuti. A sbloccare la partita è stato il tiro dalla distanza di Matteo Brusa, al 10’, che ha portato in vantaggio la formazione gialloverde che ha poi sempre mantenuto il comando fino al 50’. In casa vercellese sono saliti in cattedra anche l’ex di turno Cosimo Mattugini, autore di una doppietta, così come Josè Moyano, mentre a siglare l’ultima rete del primo tempo (3-1) è stato il veterano Massimo Tataranni. La squadra correggese ha provato a mantenersi a contatto nel corso del match con il momentaneo 2-1 segnato da Tudela (15 complessivi in A1 a quota 20’05”) mentre nella ripresa sono arrivati i gol di Max Thiel (21 stagionali, a 9’16”) e Alvaro Osorio (14), quest’ultimo che ha fissato il risultato sul 6-3 a 15’33” nella ripresa.

Nessuna rete per Andrea Fantozzi, che non era al meglio alla vigilia della gara: il giocatore follonichese si ferma a quota 28 marcature in campionato e nella serata di ieri è stato protagonista di un assist. La BDL era orfana di Enrico Zucchiatti, che non ha recuperato dai problemi fisici rimediati nella sfida di domenica contro il Grosseto, mentre Gabriel Tudela ha recuperato in extremis ed è partito nel quintetto titolare trovando anche la via del gol. In attesa che si concluda il programma della 26esima giornata, per la BDL ci sarà il momento di ricaricare le batterie in vista della partita contro il Monza, in programma sabato 23 aprile, che darà il via agli spareggi per non retrocedere (in contemporanea Sandrigo-Matera). La gara si disputerà in casa della formazione lombarda mentre Correggio giocherà la prima sfida interna sabato 30 aprile contro il Sandrigo, nel secondo turno dei playout.

 

Il tabellino:

ENGAS VERCELLI-BDL CORREGGIO 6-3
ENGAS VERCELLI: Verona, Zucchetti, Maniero, Brusa, Tataranni – Sisti, Moyano, Mattugini, Pasciullo. All.: Sergi Punset.
BDL CORREGGIO: Errico, Tudela, Fantozzi, Thiel, Osorio – Pedroni, Righi, Caroli, Casari, Salines. All.: Pablo Jara.
Arbitri: Filippo Fronte di Novara e Luca Molli di Viareggio.
Reti: pt 9’44” Brusa (V), 16’57” Mattugini (V), 20’05” Tudela (C), 23’33” Tataranni (V) – st 24” e 2’56” Moyano (V), 9’16” Thiel (C), 9’45” Mattugini (V), 14’33” Osorio (C).
Note – Falli di squadra 6-5.

 

Il programma della 26esima giornata del campionato di Serie A1:

Engas Vercelli-BDL Correggio 6-3;

Sabato 09/04, ore 20.45:
Edilfox Grosseto-GDS Impianti Forte dei Marmi;

Mercoledì 13/04, ore 20.45:
Telea Medical Sandrigo-Why Sport Valdagno;
Tierre Chimica Montebello-Gamma Innovation Sarzana;
Ubroker Bassano-Galileo Follonica;
TeamServiceCar Monza-Amatori Wasken Lodi;
HP Matera-GSH Trissino.

Classifica: Classifica: Trissino 61; Lodi 54; Forte dei Marmi 52; Follonica 50; Bassano 45; Valdagno 41; Vercelli 37; Sarzana e Grosseto 36; Montebello 33; Sandrigo 26; Monza 19; Correggio 15; Matera -15.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.