Domani sera l’ultima della stagione regolare: alle 20.45 Engas Vercelli-BDL Correggio

CORREGGIO (Reggio Emilia) – L’ultima prima della pausa in vista dei playout. La BDL Correggio tornerà in pista domani sera per l’anticipo in diretta tv della 26esima giornata contro l’Hockey Vercelli al Pala “Pregnolato” (ore 20,45, diretta su MS Channel e fisrtv), turno conclusivo della stagione regolare del campionato di Serie A1. L’obiettivo della formazione allenata da Pablo Jara è di arricchire il proprio bottino di punti: con la sconfitta nell’ultima giornata contro Grosseto, i biancorossoblu termineranno matematicamente al penultimo posto la stagione regolare ma sarà importante muovere la classifica in vista degli spareggi per non retrocedere contro Sandrigo, Monza e Matera. La post season, che inizierà il 23 aprile, vedrà le ultime quattro della classifica disputare un girone all’italiana con gare di andata e ritorno ripartendo dalla metà dei punti conquistati. A cinquanta minuti dal termine del campionato, questa sarebbe la graduatoria: Sandrigo 13, Monza 10, Correggio 8 e Matera -7.

Correggio vuole cercare di confermare il risultato dello scorso 27 febbraio, quando al Pala “Dorando Pietri” la squadra reggiana vinse 6-4 contro il Vercelli al termine di una partita combattutissima. Il Pala “Pregnolato” è stato violato solamente quattro volte in stagione, tutte da compagini che si trovano al vertice della classifica: Trissino, Forte dei Marmi, Follonica e Bassano hanno centrato l’intera posta in palio non senza difficoltà, mentre il Lodi attualmente secondo, ha perso. La compagine gialloverde, che rappresenta una città che ha grande tradizione di hockey, vuole la vittoria per sperare di godere del fattore campo durante i preliminari dei playoff. Sarà una sfida particolare per Fabio Errico, che lo scorso anno ha traghettato la formazione gialloverde al successo della Coppa Italia di Serie A2 e alla promozione nel massimo campionato.

La partita contro Grosseto ha lasciato qualche strascico in casa biancorossoblu: il tecnico Pablo Jara, solo nelle ultime ore, scioglierà i dubbi legati ai convocati. Certi di essere a Vercelli, insieme ad Errico, il secondo portiere Nicolò Salines, Alvaro Osorio, Max Thiel, i giovani Edoardo Righi, Diego Casari e Alessio Caroli. Qualche problema fisico per Gabriel Tudela, che ha saltato la sfida di domenica, mentre non sono al meglio Andrea Fantozzi e il capitano Enrico Zucchiatti. Potrebbe esserci spazio per Manuele Pedroni, dopo la prima convocazione di domenica contro la compagine maremmana. Dall’altra parte, occhi puntati sull’esperto Massimo Tataranni (28 reti) e Josè Moyano (20), senza dimenticare l’ex di turno Cosimo Mattugini, che lo scorso anno ha giocato con la casacca emiliana segnando 15 gol in 28 partite tra campionato e playoff.

“Vercelli non è una pista facile – ha dichiarato Pablo Jara, allenatore della BDL Correggio – Dovremo cercare i tre punti: il Monza è a quattro lunghezze e avvicinarsi ai lombardi, in caso di vittoria, sarebbe molto importante. L’Engas è una squadra forte che sta facendo risultati, è importante per la BDL voltar pagina dopo la sconfitta di Grosseto. Dobbiamo liberarci delle scorie dell’ultima gara e ripartire”.

 

Il programma della 26esima giornata del campionato di Serie A1:

Engas Vercelli-BDL Correggio;
Edilfox Grosseto-GDS Impianti Forte dei Marmi;
Telea Medical Sandrigo-Why Sport Valdagno;
Tierre Chimica Montebello-Gamma Innovation Sarzana;
Ubroker Bassano-Galileo Follonica;
TeamServiceCar Monza-Amatori Wasken Lodi;
HP Matera-GSH Trissino.

Classifica: Classifica: Trissino 61; Lodi 54; Forte dei Marmi 52; Follonica 50; Bassano 45; Valdagno 38; Sarzana e Grosseto 36; Vercelli 34; Montebello 30; Sandrigo 26; Monza 19; Correggio 15; Matera -15.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.