La capolista non si ferma: BDL sconfitta 11-3 dal Trissino

TRISSINO (Vicenza) – Il duello contro la capolista rispetta i pronostici anche se la BDL se la gioca per la 43’ poi subisce l’avanzata finale dei padroni di casa. Infortunio per Fabio Errico, trasportato in ospedale per un problema alla spalla sinistra. Il GSH Trissino regola 11-3 la BDL nel posticipo della 20esima giornata di Serie A1: troppo forte la prima della classe, capace di centrare la 18esima vittoria stagionale al termine di un incontro iniziato con l’acceleratore premuto e che ha fatto male alla compagine allenata da Pablo Jara. L’ex di turno Andrea Malagoli è stato tra i protagonisti di questo match portando la firma su tre degli undici gol segnati dalla formazione allenata da Alessandro Bertolucci. E’ stato il suo break di due reti in 18 secondi, a cavallo tra 17’17 e 17’35” del secondo tempo, che ha chiuso la contesa e ha poi concesso alla formazione di casa di dilagare nel finale di gara.

Il passaggio dal momentaneo 6-2 a 8-2 sopracitato ha spento le timidissime speranze di rimonta della squadra correggese, che nella fase centrale del match ha saputo riavvicinarsi: sotto 5-0 a fine primo tempo, le reti di Alvaro Osorio dalla distanza (decimo gol per lui in questo campionato) e Max Thiel (15 in campionato) avevano riportato la formazione di Pablo Jara a contatto con la capolista, sapendo mettere in pista lucidità e pericolosità in fase d’attacco. Un peccato perché i biancorossoblu avevano saputo reagire dopo una prima frazione che aveva visto il Trissino sbloccare il punteggio con Emanuel Garcia (tripletta per lui nel match) e arrivare al gol anche con Alessandro Faccin e Malagoli.

Al 17’ del primo tempo l’episodio del gol del 4-0 di Cocco vede l’infortunio di Fabio Errico: l’estremo correggese, nel tentativo di compiere una parata, si è lussato la spalla sinistra ed è stato costretto a uscire dal campo accompagnato dal personale della Croce Rossa. Trasportato all’ospedale di Arzignano (Vicenza), i medici hanno cercato di ridurre la lussazione e in settimana si valuterà il programma di recupero. Nicolò Salines, entrato in pista in sostituzione di Errico, ha saputo reggere l’urto degli attacchi avversari per buona parte del match anche se nel finale ha poi subito anch’egli l’avanzata locale: il primo a segnare al neoentrato portiere è stato Bars Català a quota 19’39” per il momentaneo 5-0. Nel finale il gol di Andrea Fantozzi, il 21esimo in stagione, più la rete di Leonardo Diquigiovanni per il Trissino, al quinto gol in tre gare nel campionato di Serie A1. Nel corso degli ultimi minuti di gara Pablo Jara ha cercato di far ruotare gli effettivi a disposizione, concedendo spazio anche ad Alessio Caroli, in pista per una buona fetta del secondo tempo.

 

Il tabellino:

GSH TRISSINO-BDL CORREGGIO 11-3
GSH TRISSINO: Zampoli, Faccin, Cocco, Garcia, Ipinazar – Malagoli, Diquigiovanni, Pinto, Bars, Zen. All.: Alessandro Bertolucci.
BDL CORREGGIO: Errico, Zucchiatti, Tudela, Thiel, Casari – Righi, Fantozzi, Osorio, Caroli, Salines. All.: Pablo Jara
Arbitro: Giovanni Andrisani di Matera e Mauro Giangregorio di Salerno.
Reti: pt 1’58” Garcia (T), 7’13” Faccin (T), 10’48” Malagoli (T), 16’41” Cocco (T), 19’39” Bars (T), 21’21” Osorio (C) – st 1’24” Thiel (C), 9’25” Garcia (T), 17’17” Malagoli (T), 17’35” Malagoli (T), 17’45” Fantozzi (C), 19’11” Cocco (T), 19’25” Diquigiovanni (T), 23’23” Garcia (T).
Note – Falli di squadra 4-4. Cartellino blu mostrato a 1’24 st a Giulio Cocco (T).

 

Il programma della 20esima giornata del campionato di Serie A1:

HP Matera-Tierre Chimica Montebello 2-3;
Amatori Wasken Lodi-Gamma Innovation Sarzana 3-1;
Teamservicecar Monza-Telea Medical Sandrigo 1-4;
Edilfox Grosseto-Engas Vercelli 4-2;
Ubroker Bassano-Why Sport Valdagno 4-5;
GSH Trissino-BDL Correggio 11-3;
Galileo Follonica-GDS Impianti Forte dei Marmi.

 

Tutte le partite sono in diretta streaming su hockeypista.fisrtv.it
Livescore di tutte le partite su hockeypista.fisr.it

 

Classifica: Trissino 55; Lodi 44; Forte dei Marmi 40; Bassano e Follonica 38; Grosseto e Valdagno 30; Vercelli e Sarzana 29; Montebello 23; Sandrigo 17; Monza 15; Correggio 11; Matera -15.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.