La gara da non sbagliare: domani sera, alle 20,45, c’è HP Matera-BDL Correggio

CORREGGIO (Reggio Emilia) – La gara da non fallire, nella trasferta più lunga dell’anno. Alle 20.45 di domani sera (diretta tv su MS Channel e Fisrtv) la BDL vuole centrare il bottino pieno contro l’HP Matera, fanalino di coda, per aumentare il proprio bottino in vista dei playout. Sulla pista della Tendostruttura del capoluogo lucano, che dista 869 chilometri dal Pala “Dorando Pietri”, andrà in scena il match tra le compagini che occupano gli ultimi posti e che si riproporrà nel corso dei playout. Malgrado la sola posizione di distanza tra le squadre, sono 27 le lunghezze che dividono il Correggio Hockey (a quota 12) e il Matera a causa dei 15 punti di penalizzazione sanzionati ai biancoblu. Un dato che non dovrà guardare la compagine di Pablo Jara: le ultime tre giornate saranno decisive in casa biancorossoblu (dopo i lucani, sfide contro Grosseto e Vercelli) per avvicinarsi il più possibile al Monza e giocarsi tutto nelle ultime sfide della post season.

Il pareggio proprio contro la formazione lombarda ha mosso la classifica della formazione reggiana anche se il rammarico è non aver accorciato il divario. Un successo domani sera potrebbe aiutare in questo compito e sarà fondamentale non sottovalutare l’avversario, ancora a secco di vittorie e pareggi in campionato. Matera però ha saputo vendere cara la pelle tra le mura amiche, riuscendo a dimenticare la situazione di classifica e perdendo con un solo gol di scarto nei match con Sandrigo, Sarzana, Bassano e Montebello. Tra i punti di forza del Matera, peggior attacco (67 reti segnate) e con il maggior numero di gol incassati (184), c’è Conrado Piozzini, capace di mettere a segno 26 reti ed essere un punto di riferimento per la formazione di mister Emanuele Santochirico e piazzandosi all’ottavo posto tra i migliori marcatori dell’intera stagione.

La BDL ripartirà dal punto conquistato e dalla prestazione di Fabio Errico, che malgrado il dolore alla spalla destra ha saputo stringere i denti e fare una buona prestazione contro il Monza. Insieme a lui ci saranno Max Thiel e Andrea Fantozzi, gli uomini gol di domenica (doppietta per il nativo di Follonica, uno per il tedesco), insieme a Gabriel Tudela, Alvaro Osorio, Enrico Zucchiatti, Diego Casari, Alessio Caroli, Edoardo Righi e il secondo portiere Nicolò Salines. Correggio che andrà alla ricerca della prima vittoria esterna stagionale, dato che lontano dal Pala “Dorando Pietri” è arrivato il solo punto conquistato contro il Grosseto (4-4) sui 12 complessivi.

 

Il programma della 24esima giornata di Serie A1:

Engas Vercelli-Why Sport Valdagno;
TeamServiceCar Monza-GDS Impianti Forte dei Marmi;
Edilfox Grosseto-Gamma Innovation Sarzana;
Tierre Chimica Montebello-Telea Medical Sandrigo;
HP Matera-BDL Correggio;
Galileo Follonica-Amatori Wasken Lodi;
Ubroker Bassano-GSH Trissino.

Classifica: Classifica: Trissino 58; Lodi 50; Follonica 47; Forte dei Marmi 46; Bassano 41; Valdagno 36; Sarzana 35; Vercelli 32; Grosseto 30; Montebello e Sandrigo 26; Monza 19; Correggio 12; Matera -15.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.