Tra i pali della Bidielle Correggio torna il portiere Fabio Errico

Toccherà a Fabio Errico il compito di difendere la porta della Bidielle Correggio nel corso della prossima stagione. Il 24enne portiere mirandolese torna in biancorrossoblù dopo 4 stagioni. Aveva già vestito la casacca del Correggio Hockey nel 2015/2016, quando conquistò la promozione in serie A1 e lo scudetto under 20, e nella stagione successiva dove la Bidielle chiuse undicesima e conquistò la salvezza.
Errico torna a Correggio forte di numerose esperienze importanti che lo hanno imposto di diritto nel novero dei migliori giovani portieri italiani: due stagioni nella massima serie a Scandiano seguiti da due campionati di Serie A2 di altissimo livello a Modena (interrotto dal Covid mentre i gialloblù stavano marciando verso la promozione) e l’ultimo a Vercelli dove è stato determinante sia per la conquista della Coppa Italia di categoria che per l’approdo dei gialloverdi nella massima categoria.
Fabio Errico è stata la “prima pietra” della nuova Bidielle. Mister Pablo Jara è partito da lui per costruire l’intera squadra e strapparlo ad una concorrenza agguerrita non è stato per nulla semplice. Il ruolo del portiere è particolarmente delicato nell’hockey su pista e non sono tanti i portieri italiani in grado di reggere ad un campionato difficile come si prospetta la prossima serie A1.
“Torno molto volentieri a Correggio dove mi sono sempre trovato molto bene -dice Errico- Ci aspetta una campionato duro perchè il livello della serie A1 si è alzato e ogni partita sarà una battaglia. Ci sarà parecchio da divertirsi e credo che la squadra con cui affronteremo la massima serie possa fare bene e togliersi anche qualche soddisfazione”.

Foto Chiara Tugnolo

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *