Rialzarsi dall’ultima posizione. La Minimotor all’esame Montebello

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Dal Montebello al… Montebello. Con la BDL impegnata mercoledì contro il Valdagno, la copertina del weekend la conquista la Minimotor che scenderà in pista domani in trasferta contro la compagine biancorossa nel 13esimo turno di Serie A2 (ore 18, diretta su Fisrtv). La sfida d’andata è stata l’ultima gara a punti della formazione reggiana: in quel match, datato 31 ottobre, i biancorossoblu subirono a 50 secondi dalla fine il gol del definitivo 4-4 ospite firmato da Simone Bolla e mancarono di un soffio il successo numero due stagionale. Era la seconda giornata e, da quel momento,  la squadra emiliana è scivolata fino all’attuale ultima posizione. Nella coda della classifica c’è equilibrio con tre compagini raccolte in un solo punto: Montebello e Bassano a quota 5, Correggio a 4. Il terzultimo posto a fine regular season significa guadagnarsi la salvezza matematica, finire nelle ultime due porta alla retrocessione diretta in B.

Sarà una gara tirata tra i club che hanno segnato il minor numero di gol dell’intero raggruppamento (25 i veneti, quattro in meno gli emiliani). Entrambe hanno totalizzato un solo successo nell’annata in corso: interno quello ottenuto dal Montebello contro l’Hockey Bassano lo scorso 19 dicembre (6-4), esterno quello della Minimotor del 23 ottobre sulla pista del Thiene all’esordio (5-2). La squadra allenata da Jorge “Toto” Bastias ha lavorato in settimana per dimenticare l’ultimo stop interno contro la Symbol Modena (3-4), che ha lasciato molto amaro in bocca nella squadra correggese. Inutile guardare al passato, necessario rispondere con i fatti nel presente malgrado l’assenza di due giocatori come Matteo Mangano e Samuele Ferrari. La buona notizia è il rientro di Francesca Maniero dopo lo stop della settimana scorsa, ci sarà anche Alessio Caroli dopo aver saltato la sfida di A1 tra Sandrigo e BDL.

A completare l’elenco dei convocati i portieri Nicolò Salines e Graziano Gasparini, gli esterni Diego Casari, Edoardo Righi, Riccardo Gabbi, Stephan Orfei, Manuele Pedroni e il capitano Marco Pozzi. Occhi puntati in casa Montebello su Alessandro Refosco, autore di sei reti, seguito nella classifica marcatori veneta da Bolla e Alessandro Burtini a quota cinque. “Si tratta di una partita molto importante per entrambe – ha dichiarato Jorge Bastias, allenatore della Minimotor Correggio – E’ uno scontro diretto: in casa il Montebello è difficile da affrontare e dobbiamo tornare a riconquistare punti che sono fondamentali per raggiungere il nostro obiettivo, la salvezza”.

 

Il programma della tredicesima giornata del girone A di Serie A2:

Roller Scandiano-Venetalab Breganze;
Symbol Modena-Zetamec Roller Bassano;
Hockey Bassano-Montecchio Precalcino;
Azzurra Novara-Trissino Hockey 05;
Montebello Hockey-Minimotor Correggio.

Classifica: Trissino 24; Montecchio Precalcino 21; Venetalab Breganze 19; Azzurra Novara 16; Hockey Thiene 15; Roller Scandiano 13; Zetamec Roller Bassano e Symbol Modena 12; Montebello Hockey e Hockey Bassano 5; Minimotor Correggio 4.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.