Tag: Settore Giovanile

Il presente del settore giovanile del Correggio Hockey. Jara: “Siamo soddisfatti”

CORREGGIO (Reggio Emilia) – “Dalla Serie A2 fino all’avviamento possiamo contare in tutto su oltre 120 tesserati. I risultati si vedranno con il tempo ma le prime impressioni sono buone: finora siamo soddisfatti di quanto stiamo raccogliendo”. Pablo Jara, responsabile tecnico del Correggio Hockey, analizza i primi quattro mesi del settore giovanile nella stagione 2022/2023. Una realtà capace di dare spazio sia al movimento maschile, sia a quello femminile. Numeri importanti, tra i più alti della regione e nel panorama nazionale, che partono da un concetto base: il territorio. Sia per quanto riguarda gli atleti, sia per i tecnici.

“Da settembre in avanti abbiamo inserito figure nuove e cambiato parte dello staff, cercando di far crescere allenatori della zona – ha proseguito a riguardo Pablo Jara – Quando parlo di questo intendo ragazzi che siano anche atleti e protagonisti con la società, per consentire di creare un legame sempre più forte tra il settore giovanile e la prima squadra. Sono ragazzi molto giovani e finora sono molto contento del loro lavoro”. L’aver coinvolto atleti del club e del territorio ha fatto sì che venisse ampliata l’offerta degli allenamenti. “Ogni settimana facciamo tre allenamenti per quanto riguarda il minihockey, mentre le formazioni under 11, 13, 15 e 17 arrivano a svolgere anche quattro sedute alla settimana, come la nostra Serie A2. Con l’arrivo di Simone Gallo, che abbiamo inserito recentemente come preparatore atletico della prima squadra, riusciamo a garantire una persona preparata per risolvere i problemi fisici sia agli atleti della Serie A2, sia ai ragazzi del settore giovanile”.

Alcuni risultati si stanno già vedendo. “La Serie B, composta interamente da ragazzi cresciuti nel nostro settore giovanile, ha rischiato di passare il turno in Coppa Italia. L’Under 19 è composta da giocatori che, a parte Federico Pedroni, sono tutti sotto età e hanno margini di crescita, mentre l’Under 17 sta raccogliendo ottimi risultati in ambito regionale e questo ci soddisfa. Le annate dall’Under 13 alla 15 hanno subito di più il periodo Covid e infatti, a causa delle chiusure e della difficoltà nel fare gli allenamenti di quel periodo, devono recuperare nei fondamentali. L’Under 11 maschile è una squadra numerosa e di qualità. Il settore femminile, con le categorie Under 11, 13 e 15, sta crescendo molto in questi mesi sotto la guida di Francesca Maniero e Alessia Villa”.

Sguardo al nuovo anno anche se durante le feste non mancherà l’attenzione per i più giovani, impegnati in tre tornei. “L’obiettivo per il 2023 è continuare con questo ritmo di allenamenti – ha concluso Jara, che presenta gli appuntamenti dei prossimi giorni – Faremo tre tornei giovanili: uno lo organizzeremo al Pala “Pietri” nella giornata di venerdì 30 dicembre e saranno presenti le formazioni delle categorie 11, 13 e 15 di Correggio, Montebello e Sarzana. Sarà una giornata all’insegna dell’Hockey, che si concluderà con la sfida tra le prime squadre di Correggio e Montebello (fischio d’inizio alle 20.30, ndr). Il 2 e 3 gennaio saremo al primo torneo “Futura Hockey Camp Cup”, organizzato dalla Rotellistica Scandianese, e parteciperemo con le compagini Under 11 e 13. In ultimo, saremo presenti al torneo organizzato dall’SPV Viareggio il 5 e 6 gennaio con le formazioni Under 11, 13, 15 e 17”.